Socio Fondatore e Membro di
  • A.I.A.P.P.
  • E.F.L.A.
  • I.F.L.A.


  • Corsi di Laurea in Architettura del Paesaggio riconosciuti da AIAPP, EFLA e IFLA

  • Università degli Studi di Firenze
  • Uni. degli Studi La Sapienza
  • Università di Genova
  • Corsi di giardinaggio
    Segui le News

    Giardini a Chaumont-sur-Loire, 25 declinazioni di paradiso

    toolbar-festival-dei-giardini

    Una magnifica notizia, un grande successo per le socie AIAPP Piemonte Stefania Naretto e Chiara Otella: Prix de la creation al festiva Internazionale di Chaumont sur Loire.

    Edizione 2019 del Festival Internazionale dei Giardini (fino al 3 novembre).

    Informazioni

    Link : ilgiornaledellarchitettura.com
    Link : domaine-chaumont.fr

    Evergreen Forte

    toolbar-evergreenforte

    Concorso per la realizzazione di n.6 piccole stanze di verde terapeutico a Forte dei Marmi, per l’evento Evergreen Forte che si terrà il 30-31 agosto 1 settembre 2019.

    Download
    Download Domanda per i Paesaggisti
    Download Invito per il concorso

    Informazioni
    www.evergreenforte.org

    #openhousetorino

    toolbar-open-house

    #openhousetorino è un Paesaggio urbano sempre curioso e interessante, Conchiglia in legno (paguro, unico edificio ecosostenibile pubblico), verdissimi parchi (prima apertura del Parco Mennea con unica vigna urbana pubblica e tour al Parco Peccei), e ancora tour che attraversano la storia e la riqualificazione urbana – Polo Nord (sabato h 15) e Borgata Mirafiori (domenica h 15), fabbriche trasformate in teatri (Bellarte) e case verdissime come il 25verde e Casa Hollywood!

    Informazioni : openhousetorino.it
    Download : Pieghevole

     

    A.S.T.I. FEST 2019

    toolbar-a-s-t-i-fest-2019

    11-26 maggio 2019 ASTI

    A.S.T.I. FEST da anni rappresenta un’occasione di discussione ed approfondimento di temi legati alla città ed ai suoi abitanti, all’architettura, alla pianificazione urbana e al paesaggio. Tra gli scopi della rassegna, che quest’anno avrà come tema conduttore le CITTÁ DI TRANSIZIONE e che si articolerà lungo tutto il mese di maggio e parte di giugno con molteplici eventi (tavole rotonde, convegni, workshop, laboratori, mostre ecc…), vi è la volontà di diffondere la conoscenza di realtà urbane che abbiano saputo riconoscere ed affrontare le proprie criticità, e che siano state in grado di superarle realizzando interventi particolarmente significativi in termini di qualità architettonica, sostenibilità economica ed ambientale, miglioramento delle condizioni sociali della popolazione. Quello delle “transition towns” è un movimento che oggi ormai conta centinaia di città attive in tutto il mondo: sono comunità che si preparano ad affrontare la doppia sfida costituita dal sommarsi del riscaldamento globale e del picco del petrolio, elevando la consapevolezza dei cittadini rispetto ai temi di insediamento sostenibile e preparandoli alla flessibilità richiesta dai mutamenti in corso. Nel festival si parlerà quindi di RESILIENZA, intesa come l’arte di adattarsi al cambiamento, trasformando incertezze in occasioni e rischi in innovazione: il tema verrà declinato nei main topic ENERGIA, MOBILITÀ, NATURA e RISORSE.

    Informazioni

    Download: Programma
    Link: www.astifest.it
    Email: info@astifest.it

    ArtInParco 2019

    toolbar-artinparco

    Quest’anno, in occasione della quarta edizione di ArtInParco, ci sarà un doppio appuntamento: la sera di sabato 25 maggio con il concerto dell’Orchestra Fiati Giovanni XXIII, e la domenica 26 maggio con le visite guidate al parco di Villa Lydia.

    L’indirizzo è Piazza Rossi, 1 – Pianezza (TO).

    L’ingresso, in quanto raccolta fondi, è ad offerta libera: minimo 5€ per una sola giornata, 8€ per due giorni.

    Durante la giornata del 26 maggio oltre a poter vistare il parco storico di Villa Lydia, di circa 3 ettari di estensione, di proprietà dei Conti Rossi di Montelera, ci saranno altre numerose attività sia musicali sia di altro genere.

    Informazioni:
    Download Programma
    Pagina Facebook
    Prenotazione visite guidate
    Le visite guidate si svolgeranno ogni 20 minuti dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:20.
    Estratto sul numero di maggio della rivista Gardenia

     

    28° Festival Internazionale dei Giardini

    toolbar-festival-internazionale-dei-giardini

    Lo studio torinese Lineeverdi con il progetto “All Strelitzias go to Heaven” è stato selezionato come unico partecipante italiano per la 28° edizione del Festival Internazionale dei Giardini di Chaumont-sur-Loire in Francia, che si aprirà il 25 aprile e che quest’anno avrà come tema i “Jardins de Paradis”. Lineeverdi ha interpretato il tema realizzando un paradiso onirico fatto di cielo azzurro, soffici nuvole e straordinarie varietà di piante. In questo paradiso il visitatore è invitato a camminare quasi fluttuando su un pavimento decorato con nuvole bianche immerse nel cielo blu per perdersi tra vere nuvole poligonali e piante rigogliose. Il giardino è stato realizzato da Artegiardini.